In Islanda c’è una Spa dedicata alla birra

In Islanda c’è una Spa dedicata alla birra

L’Islanda non smette mai di stupire. Ora è anche la meta ideale per gli amanti della birra.

L’Islanda non smette mai di stupire. Non solo attrae sempre più turisti per i suoi vulcani, per le cascate, i ghiacciai, i geyser. Ora è anche la meta ideale per gli amanti della birra.

 Non sono in molti a sapere, infatti, che sull’isola sono disseminate tantissime micro distillerie che producono birra artigianale. Tra le più note c’è la Kaldi Brewery che nel 2017 ha aperto anche un’originalissima Spa. Sempre a base di birra naturalmente.
 La Spa Bjórböðin si trova ad Árskógssandur, nel Nord dell’Islanda, lungo la costa del celebre fiordo di Eyjafjörður e dove partono i traghetti verso la deliziosa isola di Hrísey. Qui ci si può immergere fino al collo dentro a botti colme di tiepida birra. Pare che il lievito e il luppolo facciano molto bene alla pelle e, più in generale, al corpo.

Ogni botte è dotata di una spina da cui spillare birra a volontà. È consigliata un’immersione di non più di mezz’ora, a cui segue un’altra mezzz’ora in una sala relax.

La Spa è accessibile a tutti (i ragazzi di età inferiore ai 16 anni devono essere accompagnati), ma solo a chi ha compiuto 20 anni può bere la birra. I proprietari precisano che quella contenuta nelle botti non è buona da bere. E, aggiungiamo noi, forse non è neppure igienico farlo.

Alla proprietaria del birrificio, Agnes Anna Sigurðadóttir, l’idea è venuta dopo aver fatto un viaggio nella Repubblica Ceca dove le Spa alla birra esistono già. Ne esistono anche in Germania e in Slovacchia, dove la ‘bionda’ è di casa.

Sorgente: In Islanda c’è una Spa dedicata alla birra | SiViaggia

Related Post

Related posts

Leave a Comment

uno × uno =

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.