La lampada levitante FLYTE è bellissima e galleggia a mezz’aria

flyte-levitating-lightbulb-is-the-stuff-of-magic-805x426-680x360

La lampada levitante FLYTE è bellissima e galleggia a mezz’aria

Elegante e al tempo stesso innovativa, fluttua nel vuoto grazie ai campi magnetici

di Sandro Giorello

Spesso su Dailybest vi presentiamo i modelli di lampade innovativi e divertenti, come quelle che possono ospitare piante al loro interno e altre magari più buffe a forma a glutei. Il designer di New York Simon Morris però ne ha inventata una ancora più interessante: è la lampada levitante Flyte, un progetto semplicemente magico.

Fin da piccolo Morris è sempre rimasto affascinato dall’idea che si potesse andare contro la legge di gravità e, ispirato agli hoverboard volanti, ha iniziato a lavorare al progetto. Flyte è stata finanziata da una campagna crowdfunding che ha raccolto più di 600,000 dollari.

L’effetto levitante della Flyte avviene grazie a dei campi magnetici che la sollevano in aria. La cosa interessante è che questi campi sono anche il principale mezzo con con lui la lampadina si alimenta: non servono batterie e la base può essere utilizzata anche per caricare smartphone o latri tipi di device. Tocco di classe: per accendere o spegnere la luce basta un un piccolo colpetto con il dito sulla base in legno.

La lampada levitante Flyte è costruita con un materiale infrangibile e funziona con dei led a bassissimo consumo energetico che promettono luce per oltre 50,000 ore. Un grande successo per il designer new yorkese che ora rilancia un progetto ancora più ambizioso Lyfe – anche questo già finanziato – ovvero dei vasi levitanti che ci permettono di coltivare le piante sospese a mezz’aria.

lampada-levitante--680x367

Sorgente: La lampada levitante FLYTE è bellissima e galleggia a mezz’aria

Related Post

Related posts

Leave a Comment

18 − dieci =

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.