L’inchiostro per trasformare in temporanei i tatuaggi permanenti

I tatuaggi affascinano molti, ma in tanti si trovano di fronte al dubbio: cosa faccio se viene male? E se poi mi stanco del tatuaggio? Rimuovere un tatuaggio può essere molto costoso, doloroso, e spesso i risultati non sono entusiasmanti. Almeno finora: le cose presto potrebbero cambiare completamente.

La soluzione viene da un gruppo di studenti di chimica e ingegneria bio-molecolare, che hanno vinto un premio da 75.000 dollari per sviluppare un prodotto che loro hanno battezzato “Ephemeral“. Si tratta di un nuovo tipo di inchiostri per tatuaggi, che permette di essere cancellato con una apposita soluzione sviluppata dagli inventori.

Gli ideatori spiegano come funziona il loro nuovo inchiostro: “L’inchiostro dei tatuaggi è permanente perché le molecole di inchiostro sono troppo grandi perché il sistema immunitario dell’organismo riesca ad espellerle. Noi usiamo molecole più piccole, racchiuse in una struttura sferica che è abbastanza grande perché il corpo non la porti via. Ma se la rompi, le molecole di inchiostro vengono spazzate via”.

Per cancellare l’inchiostro, dunque, basta ripassare sul tatuaggio con il “cancellante”, che va appunto a rompere le aggregazioni di molecole di inchiostro, permettendo così scomparire il tatuaggio in qualche giorno.

Purtroppo, dunque, la soluzione per cancellare i tatuaggi funziona solo con lo speciale inchiostro inventato dai ragazzi, ma loro sono fiduciosi che il loro inchiostro si diffonderà molto nei prossimi anni, ed hanno già creato una società per produrre e commercializzare il prodotto.


Sorgente: L’inchiostro per trasformare in temporanei i tatuaggi permanenti | Mondo | Le news più strane

Related Post

Related posts

Leave a Comment

2 × quattro =

*