Patrimoni Unesco più famosi a rischio

Patrimoni Unesco più famosi a rischio

Sono 65 i siti che risultano essere in pericolo per colpa dell’uomo. Tra i più famosi, le Galápagos, la barriera corallina del Belize e Gerusalemme

Ci sono 65 siti Unesco troppo pericolosi per essere visitati. Tra gli altri si parla di alcune città come Diyarbekir in Turchia, Derbent della Repubblica Autonoma del Dagestan in Russia, Songkhla, città portuale della Thailandia ai confini con la Malesia, l’antica città di Samarra in Iraq, Agadez, città nel cuore del Niger. Anche i siti archeologici come Baalbek in Libano e i patrimoni naturali di Danakil in Etiopia, la regione dei tagiki in Tajikistan e il Parco nazionale di Garamba in Congo.

Leptis Magna in Libia (foto in evidenza)

Le antiche rovine romane della città di Leptis Magna insieme ai siti archeologici di Cirene e Sabratha, già patrimonio mondiale dell’umanità dell’Unesco, sono esposti alle devastazioni delle guerre e minacciati da chi vuole colpire l’identità culturale di un luogo in particolare nella regione della Cirenaica e della Tripolitania

cartagine-tunisia_th_1217Cartagine in Tunisia

Esiste un piano per la protezione e la salvaguardia del sito archeologico di Cartagine attualmente in fase di preparazione. L’area risulta nella lista dell’Unesco come patrimonio storico a rischio

tiimbuktu-mali_th_1217Timbuktu in Mali

Nel 2012 gli islamisti radicali hanno istituito un regime di terrore su Timbuktu. Ora i caschi blu delle Nazioni Unite pattugliano la città liberata.  La normalità sta lentamente tornando

buddha-bamiyan-afghanistan_th_1217

I Buddha e il minareto di Jam in Afghanistan

Nel sito di Bamiyan c’erano due enormi statue del Buddha scolpite da un gruppo religioso buddista nelle pareti di roccia della valle di Bamiyan, in Afghanistan e furono distrutte. Dal 2003 sono stati riconosciuti come Patrimonio dell’umanità dall’Unesco e subito iscritti nella lista dei patrimoni anche per lavorare al restauro del sito. Il minareto e i resti archeologici di Jam sono un monumento in Afghanistan, appartenenti al patrimonio dell’Unesco, oggi l’area è segnalata come pericolosa e inospitale

Sorgente: Patrimoni Unesco più famosi a rischio | SiViaggia

Related Post

Related posts

Leave a Comment

tre × cinque =

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.