Sempre più folli i video sulla sicurezza in volo

Sempre più folli i video sulla sicurezza in volo

Negli ultimi anni le compagnie aeree hanno deciso di rendere i video sulla sicurezza più accattivanti così che i passeggeri non possano ignorarli

Chi viaggia spesso in aereo conosce gli annunci sulla sicurezza che vengono dati prima del decollo a memoria. Il più delle volte, quindi, non si ascoltano neanche più.

Negli ultimi anni, però, le compagnie aeree hanno deciso di renderli più accattivanti così che i passeggeri non possano ignorarli.
La Virgin America è stata la prima, nel 2007, a offrire un video divertente a bordo, in grado di attirare l’attenzione di chi viaggia. Poi è arrivata la Air New Zealand nel 2009 che, oltre a tenere i passeggeri incollati al monitor, ha studiato un video tra i più cliccati su Internet.

Il capolavoro di quest’ultima è stato un video in cui le assistenti di volo spiegavano le norme di sicurezza praticamente nude, coperte solo da body painting. Un’ottima strategia di marketing.

La stessa compagnia ne ha prodotto un altro altrettanto accattivante nel 2011, dove un istruttore di fitness spiegava le norme di sicurezza in stile Anni ’80 tenendo una vera lezione a ritmo di musica. Il video è stato visualizzato da due milioni di utenti in una sola settimana.

Ma quello che ha avuto più successo di tutti è stato il video che aveva come protagonisti l’attore Elijah Wood e il regista Peter Jackson presentato nel 2014 in concomitanza con l’uscita del nuovo film The Hobbit.

L’ispirazione è venuta da un altro divertentissimo video della Virgin America del 2013, un vero e proprio musical cantato (c’è anche il karaoke) e ballato. Una sorta di spy story è invece un altro video sulla sicurezza aerea a bordo dei voli della Virgin Atlantic.

Alcune istruzioni sicurezza, poi, anziché in video sono state raccontate ‘live’. Come è accaduto sulla compagnia aerea della Filippine, la Cebu Pacific, dove gli assistenti di volo ballavano sulle note di Lady Gaga.

A questo punto ci si domanda se non si rischi di perdere il vero scopo degli annunci sulla sicurezza a favore di un po’ di pubblicità.

Sorgente: Sempre più folli i video sulla sicurezza in volo | SiViaggia

RelatedPost

Related posts

Leave a Comment

dodici + undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.