Gli aeroporti più belli del mondo

Gli aeroporti più belli del mondo

The Art of the Airport raccoglie le immagini dei 21 aeroporti più affascinanti del pianeta, in un viaggio dalla Nuova Zelanda alla Spagna

di Filippo Piva

Banchi per il check-in, metal detector, negozi, toilette sparpagliate qua e là e gate a non finire, certo. Ma per spiegare la magia architettonica che certi aeroporti sono in grado di sprigionare non basta sicuramente questo elenco. Già, perché il mondo è disseminato di piccoli grandi scali delle meraviglie, capaci di incantare le migliaia di passeggeri che ogni giorno attraversano più o meno frettolosamente i loro corridoi, convincendoli a fermarsi qualche istante per una foto ricordo tra un caffè prima dell’imbarco e un souvenir dell’ultimo secondo.

I più belli in assoluto sono stati raccolti dal giornalista Alexander Gutzmer, direttore del magazine Baumeister, e dalle espertissime travel blogger Stefan Eiselin e Laura Frommberg di Aerotelegraph.com: nasce così il volume The Art of the Airport, edito da Frances Lincoln, un vero e proprio catalogo delle fotografie e delle planimetrie dei terminal più originali del globo.

Sfogliando le pagine di questa raccolta è possibile decollare dalla Nuova Zelanda, tra gli ambienti poligonali dell’Aeroporto di Wellington, per fare tappa nell’imponente struttura a forma di velivolo dell’Aeroporto di Shenzhen-Bao’an, in Cina, e atterrare tra le colorate suggestione dell’Aeroporto di Madrid-Barajas, ovviamente in Spagna.

In tutto sono 21 gli scali raccontati in questo manuale, che potrebbe davvero fare la gioia dei viaggiatori compulsivi più appassionati di architettura e design. Anche se, ve lo anticipiamo, nessuno tra gli aeroporti italiani è riuscito a superare la rigida selezione dei curatori.

Sorgente: Gli aeroporti più belli del mondo – Wired

Related Post

Related posts

Leave a Comment

due × tre =

*