Basta foto dei bimbi sui social Genitori, è una questione serissima

Basta foto dei bimbi sui social. Genitori, è una questione serissima

I social network sono spesso usati per condividere i momenti di gioia nella nostra vita, compresi quelli che vedono protagonisti i propri bambini. Ci sono però degli ottimi motivi per cui i genitori dovrebbero pensarci più di una volta prima di pubblicare le fotografie dei propri figli.

Condividere la felicità. I social network non sono soltanto diventati parte della nostra vita in maniera integrante, ma hanno anche cambiato profondamente la nostra società, creando nuove opportunità, ma anche nuove problematiche, che gli Stati cercano tempestivamente di affrontare. Le fotografie di famiglia, ad esempio, erano fino a qualche anno fa un cimelio che soltanto pochi potevano vedere, perché custodite gelosamente in casa all’interno di un album e mostrate soltanto agli ospiti più intimi. La nuova rete di amicizie che ognuno di noi ha formato sul web, invece, segue logiche differenti e per molte persone è diventato naturale condividere in rete pensieri ed immagini che riguardano i momenti più intimi e importanti della propria vita. Un figlio, tra tutte le gioie, è forse quella maggiore e seguirne i progressi è motivo di orgoglio per molti genitori, tanto da diventare naturale la condivisione con il mondo social di ogni momento della vita del piccolo in qualche modo ritenuto significativo.

Il problema principale, in questo caso, è la tutela della privacy del minore, perché se è vero che social network come Facebook permettono di limitare la visione dei propri contenuti a determinate persone, è piuttosto evidente come pochissimi capiscano davvero il suo funzionamento. Capita quindi abbastanza frequentemente che fotografie di bambini vengano condivise senza particolari accorgimenti, finendo così in pasto a centinaia di contatti, molti dei quali sono di persone conosciute appena o addirittura sconosciute.

Sorgente: Basta foto dei bimbi sui social Genitori, è una questione serissima – Bergamo Post

Related Post

Related posts

Leave a Comment

diciotto + 5 =

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.